La tua Shopping List è vuota

Termini & Condizioni
  1. Fornitore

Bloovery S.r.l., con sede a Milano, via Morimondo, 26 , P. IVA 04960090282, esercente attività di commercio, di seguito indicato come “Fornitore”.

  1. Cliente

Il titolare di Partita IVA, di seguito indicato come “Cliente”, che compie l’acquisto, di cui al presente contratto, per scopi riferibili all’attività professionale svolta.

In fase di registrazione il Cliente dovrà indicare, in modo corretto e veritiero, i dati richiesti. Il Cliente è responsabile della veridicità delle informazioni e dei dati inseriti in sede di registrazione.

  1. Accettazione delle condizioni generali di vendita

Il contratto stipulato tra il Fornitore e il Cliente deve intendersi concluso con l'accettazione dell'ordine da parte del Fornitore. L'accettazione si ritiene tacita salvo diversa comunicazione del Fornitore trasmessa al Cliente anche successivamente al messaggio di conferma di ricezione dell’ordine.

Con l'effettuazione dell'ordine il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le informazioni a lui fornite durante la procedura d'acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito riportate.

Il Fornitore si riserva il diritto insindacabile di accettare o annullare l’ordine ricevuto. Viene escluso ogni diritto del Cliente di un risarcimento danni o di indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine. Il Fornitore non risponde per eventuali danni subiti dal Cliente derivanti da mancata consegna o qualora il Cliente non prenda in consegna la merce ordinata.

Il Fornitore non è responsabile dell’emissione e della presenza e consegna di certificati fitosanitari per la spedizione di merci nel luogo di destinazione indicato dal Cliente.

  1. Modalità d'acquisto

Il Cliente, tramite il sito bloovery.com (di seguito “sito web”), può acquistare le merci presenti così come descritte al momento dell'inoltro dell'ordine nelle relative schede informative. I dati che il Fornitore ha pubblicato sul sito web o in qualsivoglia altro modo in relazione al prodotto offerto, incluse immagini, foto, specifiche di prodotto, hanno carattere meramente indicativo. Non impegnano il Fornitore, e il Cliente non può accampare alcun diritto, tranne il caso in cui il Fornitore abbia precisato espressamente e per iscritto che i relativi prodotti sono identici ai dati pubblicati.

L'ordine effettuato e completato è vincolante per il Cliente che è tenuto al pagamento e alla ricezione della merce acquistata.

La corretta ricezione dell'ordine è confermata dal Fornitore mediante una risposta via email, inviata all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente in sede di registrazione. Il messaggio di conferma di ricezione dell’ordine riporterà il numero di ordine assegnato e l’elenco della merce acquistata con i relativi prezzi. Il Cliente si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali errori o correzioni da apportare, inviando una email all’indirizzo di posta elettronica fioristi@bloovery.com o al numero di telefono +39 379 1375932

Il Cliente, inoltre, accetta di rinunciare alla facoltà di esercitare qualsiasi tipo di rivalsa per acquisto incauto sul medesimo sito web.

  1. Prezzi

I prezzi indicati per i prodotti presenti all'interno del sito sono al netto dell'IVA e delle spese di trasporto.

Le spese di trasporto e l'IVA vengono quotate a parte nel riassunto del carrello o nel sito web prima della conferma dell'ordine.

  1. Disponibilità delle merci ed ordini minimi

Il Fornitore provvede, tramite il sistema telematico utilizzato, all’elaborazione e all'evasione degli ordini.

Qualora il Fornitore dovesse prevedere di non poter adempiere, in tutto o in parte, le sue obbligazioni, provvederà ad informare il Cliente il prima possibile. Se il Fornitore non dovesse essere in grado di fornire tutta la quantità ordinata, potrà effettuare una consegna parziale oppure sospendere l’esecuzione del contratto e/o a seguito di accordo con il Cliente, potrà fornire altri prodotti, equivalenti o affini.

  1. Pagamento

Una volta confermato l'ordine da parte del Cliente, il pagamento deve essere effettuato:

  1. Pagamento del corrispettivo netto in contanti alla consegna
  2. Pagamento anticipato online tramite strumenti di pagamento accettati dalla piattaforma web
  3. Mediante versamento o bonifico su un conto bancario designato dal Fornitore , entro il termine indicato in fattura o rispettivamente, in mancanza di un termine di pagamento, entro 30 giorni dalla data della fattura
  4. Mediante addebito automatico (SEPA Direct Debit) sul conto corrente bancario del Cliente
  5. Mediante ricevuta bancaria entro il termine indicato in fattura o rispettivamente, in mancanza di un termine di pagamento, entro 30 giorni dalla data della fattura

Eventuali spese bancarie saranno addebitate al Cliente.

Il Cliente è in mora con la scadenza del termine di pagamento, senza che sia necessaria una ulteriore diffida. In tal caso il Fornitore ha il diritto di risolvere il contratto mediante un’unica comunicazione al Cliente e di inibire l’accesso al Cliente al sito web. Il Fornitore non risponde delle conseguenze che da tale risoluzione potrebbero derivare al Cliente.

Sono a carico del Cliente gli interessi di mora e le spese giudiziali e/o stragiudiziali sostenute dal Fornitore per la tutela dei propri interessi, che ammontano a minimo 15% dei crediti insoluti

  1. Consegna e tempi di consegna

I tempi di consegna indicati non hanno valore di termini fissi di consegna e non rappresentano alcun termine di decadenza. Il Cliente non acquista alcun diritto di alcun genere per il solo mancato rispetto del termine di consegna da parte del Fornitore quali, in particolare, la risoluzione del contratto e/o il risarcimento danni, salvo diverso patto scritto tra le parti.

Qualora il Fornitore dovesse prevedere di non poter adempiere, in tutto o in parte, le sue obbligazioni, provvederà ad informarne il Cliente il prima possibile. Se il Fornitore non dovesse essere in grado di fornire tutta la quantità ordinata, potrà effettuare una consegna parziale oppure sospendere l'esecuzione del contratto e/o su accordo con il Cliente, potrà fornire altri prodotti, equivalenti o affini.

Salvo diverso patto scritto, come luogo di consegna si intendono il magazzino / o i locali di lavorazione del Cliente oppure un altro luogo indicato dal Cliente. Il rischio si trasferisce al Cliente all’atto della consegna, oppure, se è previsto il trasporto, nel momento in cui i prodotti vengono consegnati al trasportatore, oppure nel momento in cui lasciano il luogo di consegna ai fini del trasporto, indipendentemente dal fatto che il trasporto avvenga dal luogo di consegna o meno e dal fatto che le spese di trasporto siano a carico del Cliente o del Fornitore.

La consegna franco spese avviene soltanto se e nella misura in cui il Fornitore ne abbia fatto menzione nella fattura o lo abbia altrimenti previsto per iscritto.

Il Fornitore si riserva il diritto di non eseguire ordinativi se il Cliente non ha pagato il corrispettivo di una precedente fornitura entro il termine di pagamento convenuto, se il Cliente non ha soddisfatto altre obbligazioni verso il Fornitore oppure se, a giudizio del Fornitore, si tema l’inadempimento.

Qualora il Cliente non abbia preso in consegna nel tempo e nel luogo convenuti i prodotti ordinati, il rischio di eventuali perdite di qualità incombe sul Cliente. I prodotti ordinati sono a sua disposizione, e saranno depositati per suo conto e a suo rischio.

Qualora il Cliente, dopo trascorso un adeguato periodo di custodia che, sulla base dello stato in cu i prodotti si trovano, possa considerarsi ragionevole, non abbia ancora preso in consegna i prodotti stessi, e se, a causa di ciò, vi sia un ulteriore rischio di perdita di qualità e/o di deterioramento dei prodotti che, a giudizio del Fornitore, richieda un intervento per limitare quanto più possibile il danno, il Fornitore ha il diritto di vendere liberamente i prodotti in questione a terzi.

Se il Cliente non prende in consegna i prodotti, è comunque obbligato a pagare l’intero prezzo di vendita.

Il Fornitore non risponde dei danni subiti dal Cliente derivanti dalla mancata consegna. 

  1. Imballaggio

L'imballaggio si realizza nel modo usuale nel mercato all'ingrosso di fiori e piante ed è effettuato dal Fornitore alla stregua degli usi commerciali, salvo diverso patto scritto tra le parti.

1. Gli imballaggi monouso possono essere addebitati e non sono soggetti a resa.

2. Se i prodotti sono forniti in imballaggi riutilizzabili (scatole di cartone) e/o su materiali di trasporto durevoli (impilatori, contenitori, pallet, ecc.), il Cliente ha l’obbligo di rendere al Fornitore, entro una settimana dalla fornitura, identico materiale da imballaggio, avente la stessa registrazione (chip o etichetta), anche nel caso in cui riguardo a detti imballaggi o materiali sia stato addebitato un compenso per il loro utilizzo. tranne se non diversamente pattuito per iscritto.

3. Se la restituzione non avviene tempestivamente, oppure se, con riguardo ad imballaggi e/o materiali di trasporto durevoli, che sono stati ceduti in prestito al Cliente per un periodo prolungato, la resa non avviene entro un ragionevole termine stabilito dal Fornitore, il Fornitore si riserva la facoltà di a) addebitare al Cliente le relative spese, nonché di b) richiedere il risarcimento di eventuali ulteriori danni patiti dal Fornitore in relazione a ciò, quali le spese di noleggio supplementari.

4. Nella misura in cui, il Fornitore paga, in via preliminare, le spese di trasporto relative alla restituzione, dette spese verranno addebitate separatamente al Cliente, salvo se non diversamente convenuto per iscritto. Se si addebita una cauzione, se ne effettua la compensazione dopo che il materiale è stato restituito in buone condizioni.

5. In caso di danni o smarrimento di imballaggi riutilizzabili e/o di materiali di trasporto durevoli, il Cliente è tenuto a rifondere al Fornitore le spese di riparazione o sostituzione, nonché a risarcire al Fornitore eventuali ulteriori danni subiti dal Fornitore in relazione a ciò, quali le spese di noleggio supplementari.

6. Nell'eventualità di una controversia fra Fornitore e Cliente con riguardo alla quantità di materiali di trasporto da restituire farà fede l’amministrazione del Fornitore.

  1. Caratteristiche e difformità

Il Fornitore precisa, ed il cliente accetta, che trattandosi di oggetti naturali, qualsiasi difformità estetica ed irregolarità non sono da intendersi vizi e/o difetti, ma caratteristiche del prodotto stesso. Il Fornitore non potrà essere ritenuto responsabile dei danni derivati da una errata selezione durante le fasi di acquisto nei siti web.

    11. Prodotti non deperibili

Il diritto di recesso è esercitabile solo ed esclusivamente sull’acquisto di prodotti non deperibili, quindi non per l'acquisto di piante e fiori. In questo caso il Cliente avrà dieci giorni di tempo dalla data di ricezione della merce per esercitare il diritto di recesso e per restituire la merce difettosa al Fornitore. Il diritto di recesso dovrà essere esercitato mediante l’invio di una email all’indirizzo fioristi@bloovery.com, specificando il numero dell’ordine, il codice degli articoli e le quantità su cui il Cliente intende esercitare il diritto di recesso e mediante la spedizione della merce rifiutata - in perfetto stato e senza manomissioni del packaging originale – all’indirizzo comunicato dal Fornitore. Farà fede la data della lettera di vettura o del timbro postale.

Le spese di trasporto inerenti la restituzione della merce saranno totalmente a carico del Cliente.

Una volta ricevuti tutti gli articoli spediti, e controllato che questi siano nelle stesse condizioni in cui sono stati inviati, il Fornitore rimborserà al Cliente il valore della merce o provvederà alla sostituzione della merce difettosa. La scelta tra le suddette facoltà è rimessa insindacabilmente al fornitore. Nessun rimborso è dovuto per eventuali spese di trasporto/spedizione e altri tipi di spesa. La manomissione degli articoli o delle confezioni annulla il diritto di recesso.

In caso di vizi della merce il fornitore accetterà reclami entro e non oltre 24 ore dalla data di ricezione della merce da parte del Cliente. Il reclamo dovrà essere accompagnato dall'invio di foto in formato digitale all’indirizzo email fioristi@bloovery.com che comprovi il danno contestato e specificando: numero dell’ordine, nome dell'articolo, codice dell'articolo danneggiato, valore della merce. Non saranno accettati reclami in assenza anche di uno solo dei dati succitati.

    12. Prodotti deperibili (piante e fiori)

In caso di prodotti deperibili, il Fornitore accetterà reclami entro e non oltre 24 ore dalla data di ricezione della merce da parte del Cliente. I prodotti non dovranno essere rinviati al Fornitore, tranne per espressa richiesta dello stesso.

Il reclamo dovrà essere accompagnato dall'invio di foto in formato digitale all’indirizzo email fioristi@bloovery.com che comprovi il danno contestato e la dimostrazione che i prodotti reclamati provengono dal Fornitore e specificando: numero dell’ordine, nome dell'articolo, codice dell'articolo danneggiato, valore della merce. Non saranno accettati reclami in assenza anche di uno solo dei dati succitati.

Il Fornitore, accettato il reclamo, rimborserà al Cliente il valore della merce o provvederà alla sostituzione della merce difettosa acquistata con un nuovo invio con trasporto a carico esclusivamente del Cliente. La scelta tra le suddette due facoltà è rimessa insindacabilmente al fornitore. Nessun rimborso è dovuto al Cliente per le spese di trasporto/spedizione e altri tipi di spesa.

    13. Limitazioni di responsabilità

Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore, nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto. Il Fornitore non potrà ritenersi responsabile verso il Cliente per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o di suoi sub-fornitori.

Il Fornitore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dal Cliente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo il Cliente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto.

Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per l'eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto, da parte di terzi, dei mezzi di pagamento, all'atto del pagamento delle merci acquistate, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento ed in base alla ordinaria diligenza.